News

Approccio Manageriale

Nella gestione d’impresa vi sono funzioni di tipo strategico ed operativo che vengono delineate e analizzate in misura della complessità degli scenari in cui sono coinvolti tutti i soggetti interdipendenti. Alla base vi è una interpretazione e corelazione dell’uso di strumenti specifici e dell’approccio manageriale che ha in sè l’unica motivazione di raggiungere gli obiettivi aziendali attraverso strategie precise e delineate con tutti i soggetti coinvolti.

Diventa così strettamente necessaria una pianificazione funzionale che prenda in considerazione ogni esigenza di tipo strutturale e strategico che delinei prospettive di più ampia portata e con orizzonti temporali più lunghi. Seppur complesse nella loro natura, la strategia e la programmazione diventano l’esercizio fondamentale per poter ottenere dei risultati precisi. Da qui l’esigenza e la capacità di saper dialogare e far dialogare tutti i soggetti coinvolti.

Il superamento dei conflitti nel medio-lungo periodo è una conseguenza dalla sostenibilità del benessere e della qualità di intenti e dialogo con tutti gli stakeholders coinvolti. Tutte le imprese che hanno longevità sono quelle che infatti hanno coinvolto e condiviso obiettivi di interesse con tutti i soggetti coinvolti. A partire dai dipendenti che sono interessati alla longevità e alla buona salute aziendale  per passare sui clienti che sono interessati a sostenere un rapporto di fiducia che duri nel tempo e che sappia rispondere ai loro bisogni specifici. Tutto al fine di salvaguardare qualità di vita aziendale e garantire business durevole e sostenibile.

Per questo le strategie devono essere condivisie e prese in considerazione come interdipendenti l’un dall’altro in modo da avere obiettivi che vadano a soddisfare tutte le componenti e in un’ottica di proporzionalità dei risultati e conversione delle istanze. Il ruolo del manager moderno in questo scenario è quello di attuare, attraverso un unico livello prospettico che tutti i soggetti coinvolti, di operare e far operare attraverso un unico piano d’intenti, pur pianificando diverse strategie. L’impresa potrà così diventare un’opportunità per tutte le persone coinvolte, dove le relazioni basate su scambio e fiducia potrano portare risultati rivoluzionari.